--:--
menu
IT EN

Il Gruppo Autogrill

Autogrill è il primo operatore al mondo
nei servizi di ristorazione e retail per chi viaggia

Presente in 38 Paesi con circa 63.000 collaboratori, gestisce circa 5.300 punti vendita
in circa 1.200 location, operando prevalentemente tramite contratti di concessione all’interno
di aeroporti, autostrade e stazioni ferroviarie, con presenze selettive nelle città,
nei centri commerciali, nei poli fieristici e nei siti culturali.

 

Il Gruppo è attivo in due settori: Food & Beverage
e Travel Retail & Duty-Free. La ristorazione costituisce
il business storico del Gruppo, che viene sviluppato
prevalentemente in Europa e Nord America.
Il Travel Retail che viene gestito da World Duty Free Group,
presenta una forte concentrazione in Europa,
ma si caratterizza anche per una presenza
in Medio Oriente, nelle Americhe e in Asia.

 

Fra marchi di proprietà e in licenza, il patrimonio
del Gruppo comprende oltre 350 brand
internazionali e locali.

 

 

 

A-future

Corporate_Logo A-future_01

A-future, Shape our tomorrow


A-future è il progetto nato nel 2007 con l’obiettivo di innovare in una visione di eco-compatibilità e di efficienza economica i punti vendita Autogrill. Il progetto si è evoluto nel tempo e oggi non si limita ai soli temi ambientali, ma riunisce diverse attività di diffusione e sviluppo della sostenibilità in tre aree strategiche: People, Product e Planet.

 


A partire dal 2012 le aree sono diventate le direttrici degli interventi messi in campo dalla Roadmap di sostenibilità (2012-2015), la guida che definisce gli obiettivi di miglioramento e di innovazione per le società del Gruppo al fine di identificare, progettare e implementare azioni sostenibili. Le priorità del programma che Autogrill si impegna a realizzare nel triennio 2012-2015 sono:

  • la salute e la sicurezza dei collaboratori
  • la riduzione dei consumi di energia e di acqua
  • il ripensamento del materiale utilizzato per il packaging
  • la riduzione dei relativi costi

Scopri di più sulla Sostenibilità in Autogrill.

Il Gruppo Autogrill / La Roadmap di Sostenibilità

La Roadmap di Sostenibilità

Una rotta per il 2015


Autogrill ha definito la propria Roadmap di Sostenibilità per il 2012-2015: un indirizzo strategico di riferimento per integrare l’approccio sostenibile nella gestione delle attività operative dei due settori di business (Food & Beverage e Travel Retail & Duty-Free); una guida all’innovazione per le società del Gruppo per identificare, progettare e implementare le azioni in coerenza con gli obiettivi definiti da Autogrill.
Obiettivo primario della Roadmap è definire nuovi ambiti di miglioramento delle performance del Gruppo e promuovere, all’interno ed all’esterno dell’organizzazione, un approccio all’innovazione di prodotti eservizi capace di fondere insieme creatività e sostenibilità.

 

 

Roadmap

 

Il Gruppo Autogrill / Progetti sostenibili nel mondo

Progetti sostenibili nel mondo

 

Mensa di Ravenna Progetti A-future_Ravenna_01

Inaugurata nel 2009 sulla E45, all’altezza di Mensa di Ravenna, è un fabbricato di 400 mq ricoperto da un prato verde, con funzione isolante e termostabilizzante. 

L’intera struttura è stata progettata per ottenere importanti risultati ambientali. Per il sistema di riscaldamento e di raffreddamento dell'edificio è stata utilizzata la geotermia che ha consentito di ridurre del 30-40% i consumi energetici associati all'impianto di condizionamento.

 

 

 

Delaware Welcome Center - USA delaware

Delaware Welcome Center (USA) è l'unica area di sosta della Interstate 95 sulla Delaware Turnpike, l’autostrada con il più elevato traffico di veicoli in Nord America. Inaugurato nel 2010, il punto vendita, si sviluppa su una superficie complessiva di circa 4.000 metri quadrati  ed  è stato costruito e certificati secondo gli standard del protocollo LEED® Silver. Tra le innovazioni inserite nella location: impianto geotermico; utilizzo di materiali riciclati e stazioni di rifornimento per auto elettriche.

 

 

 

 

Ontario - Canada  Ontario

Autogrill, in partnership con il Ministero dei Trasporti dell’Ontario ha avviato nel 2010 un progetto di ricostruzione di 23 aree di servizio secondo gli standard LEED® Silver le due autostrade del Canada. 14 le location già ristrutturate e che hanno conseguito importanti obiettivi di sostenibilità come la riduzione di circa il 40% dei consumi di acqua e di circa il 24% dei costi energetici.

 

 

 

 

 

 

O’Hare Urban Garden - Aeroporto di Chicago chicago

Nel 2011 all’interno dell’aeroporto internazionale di Chicago O’Hare, Autogrill ha inaugurato il primo giardino "aeroponico" al mondo all'interno di un aeroporto. Una modalità di coltivazione non prevede l'utilizzo di terra perchè le piante vengono alimentate da un particolare sistema di nebulizzazione delle radici.  Sono oltre 40 i tipi di verdura coltivati nello Urban Gardenche vengono poi utilizzati nelle cucine dei ristoranti presenti nello scalo.

 

 

 

Fair Taste Cafè - Aeroporto di Amsterdam Amsterdam1

Fair Taste Cafè è il primo concept sostenibile, in formula grab and go, presente in un aeroporto ed è stato inaugurato nella Lounge 1 dell’aeroporto di Amsterdam Schiphol. Design completamente green, materiali riciclati e un’offerta che si compone diprodotti biologici e provenienti dal commercio equo e solidale. Il concept ha vinto il primo Corporate Responsibility Award 2012 indetto dall’aeroporto di Schiphol.